Una breve storia di League of Legends

Una breve storia di League of Legends

Una breve storia di League of Legends

League of Legends è stato intorno dal 2009 ed è stato uno dei giochi di guida dietro il movimento eSports. E 'stato proprio accanto al franchise di StarCraft come uno dei primi concorsi del gioco per disegnare un vero Esports affollano insieme con gli sponsor. E 'facile dimenticare che League of Legends’ umili origini.

foto inizia

Riot Games ha sviluppato League of Legends. Questo sviluppatore di giochi indie è basato da Las Angeles. Il team di sviluppo composto da sviluppatori veterani di DotA, Defense of the Ancients, e anche alcuni ex dipendenti Blizzard. Con una squadra forte come dietro l'uscita del loro primo titolo, non c'è da meravigliarsi League of Legends continua a crescere in popolarità con alcun segno di rallentamento.

Lega è sempre stato un gioco free-to-play. Quando è stato rilasciato, non vi era alcun costo per il gioco o di sottoscrizione. Riot rende la loro soldi fuori di microtransazioni nel gioco. Molti giocatori non fanno mai tutti gli acquisti, mentre altri hanno speso più sulle microtransazioni di quello che avrebbe su un gioco di vendita al dettaglio. Questo modello ha permesso Riot di prosperare senza mai dover pagare per il loro gioco.

Beginnings lento

League of Legends non ha subito decollare al momento del rilascio. Inizialmente, i numeri di sottoscrizione erano relativamente bassi, ma come interesse è cresciuto, così ha fatto giocatore conta. Entro il 2007 League of Legends ha avuto oltre 10 milioni di giocatori attivi. Entro il 2017 il numero era cresciuto fino a oltre 100 milioni.

Questo massiccio aumento della popolarità è senza dubbio, grazie al suo posto nella comunità Esports come uno dei giochi più popolari per giocare. Non solo ci sono più giocatori League ora, ma ci sono anche altri appassionati del gioco in streaming attraverso Twitch e altre piattaforme di streaming.

Modalità di gioco

League of Legends offre ai giocatori due modalità di gioco a parte per diversi stili di gioco e gli obiettivi. La prima è la modalità classica. Questa modalità è un semplice gioco di base stile di difesa. I giocatori devono sconfiggere il Nexus nemico prima che il nemico invade il loro Nexus. Per fare questo, è necessario aiutare i vostri servitori raggiungere la base nemica utilizzando inibitori.

Gli inibitori sono torri di difesa. Queste torri sono troppo per i servitori di distruggere e richiedere un campione. Una volta che si distrugge l'inibitore, tirapiedi sono liberi di muoversi più in basso della mappa.

La seconda modalità di gioco è Domination. Quando si gioca in Domination l'obiettivo non è quello di attaccare direttamente Nexus del tuo nemico, ma invece di catturare e tenere punti chiave sulla mappa della città. Quando si cattura un sito dal nemico, il loro Nexus subirà danni.

Ciò che ha reso League of Legends così popolare?

Diversi fattori hanno contribuito a questo, ma qui ci sono alcuni dei punti principali per quanto riguarda l'ascesa fulminea di Lega.

In primo luogo, il gioco offre una vasta gamma di personaggi giocabili. Dove i giochi più moderni forniscono solo alcune scelte di base che possono essere personalizzati, come si procede, Lega ha oltre 90 campioni tra cui scegliere.

In secondo luogo, è facile da imparare. Mentre alcuni campioni hanno una curva di apprendimento ripida, il gioco in sé è facile da padroneggiare.

Forse uno dei più significativi forze trainanti per il successo di Lega è il loro uso dei campionati. I giocatori sono naturalmente competitivi, in modo da dare loro un gioco free-to-play con una vasta gamma di personaggi, una buona grafica e semplice meccanica di gioco è un ottimo modo per la concorrenza Incite. Riot ha approfittato di questo, dando loro una piattaforma di farlo.

More posts